BIRD’S DANCE PROJECT ANNO II

BIRD’S DANCE PROJECT II

Bird’s Dance Project è un progetto pluriennale interamente dedicato a giovani danzatori e danzatrici e alla promozione della danza contemporanea, giunto alla seconda edizione in partnership con DanceHaus/Milano. Partendo dalla difficoltà che i giovani danzatori oggi incontrano nell’affermarsi e nel costruire la propria professione, Bird’s Dance Project apre un’opportunità, offrendo la possibilità di lavorare con un giovane, affermato coreografo, Matteo Levaggi e con altri maestri e coreografi invitati o residenti in DanceHaus tra i quali Matteo Bittante, Selene Manzoni e Nico Monaco.
Il progetto è suddiviso in due sezioni, la prima riguarda il Master, che si propone di aggiungere agli anni di studio accademici un valore artistico in più, in grado di permettere un più facile approccio al mondo del lavoro. All’interno di questo vi è anche la possibilità per i giovani aspiranti coreografi di lavorare sul campo ed essere guidati in questa professione da persone di chiara fama.
La seconda sezione è la produzione di spettacoli, ai quali accederanno i danzatori selezionati dal Master o da realtà di danza esterne. Produzioni che hanno lo scopo di mettere in luce la creatività e l’energia dei giovani danzatori, che cambieranno ogni anno, restando interpreti nel tempo, degli spettacoli che entreranno nel repertorio. Per il 2016 tre le produzioni in cantiere: una diretta da Matteo Levaggi (debutto previsto: giugno 2016), una da Susanna Beltrami (debutto previsto ottobre 2016 nell’ambito del Festival MilanOltre) e una da Matteo Bittante.

MASTER E PRODUZIONE sono i due obiettivi di Bird’s Dance Project che Matteo Levaggi e Alkema Ambasciatori di Cultura, si propongono di realizzare in collaborazione con la DanceHaus diretta da Susanna Beltrami, nei cui spazi si svolgerà l’intero progetto.

▪ Master: ottobre 2015 – marzo 2016
Tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 15.00 Danza classica – danza contemporanea – laboratorio coreografico con Matteo Levaggi – laboratorio coreografico con i giovani aspiranti coreografi – workshop con coreografi invitati – incontri con personalità della danza, della musica e dell’arte contemporanea finalizzati ad approfondire le molteplici visioni della danza d’oggi.

▪ Produzione: aprile – ottobre 2016
Dopo le creazioni – ancora in repertorio – del 2015 Ali per volare e nelVento, nate da unacoproduzione tra il Teatro di Chiasso e Alkema Ambasciatori di Cultura, nel 2016 nuove produzioni di Matteo Levaggi, Susanna Beltrami e Matteo Bittante verranno concepite per il progetto, oltre alla ripresa di un’importante titolo del repertorio di Levaggi dedicato al mondo POP di Andy Warhol su musiche originali di Andy dei Bluvertigo e Bochumwelt.
Il percorso è rivolto a danzatori e danzatrici di età compresa tra i 18 e i 25 anni, già usciti da percorsi accademici e professionali e in possesso di una solida preparazione di tecnica classica e contemporanea. Si accede tramite audizione nei giorni: domenica 6 e domenica 20 settembre dalle ore 15.00.

***Qualora i candidati fossero impossibilitati a presentarsi nelle date dell’audizione, è possibile inviare Curriculum Vitae, foto (di danza e ritratto) e link video (un minimo di 2 variazioni di classico e contemporaneo della durata minima di 2 minuti) alla mail: eventi@dancehaus.it