ALI PER VOLARE

ALI PER VOLARE

Ali per volare prima produzione ha debuttato il 15 Gennaio 2015 al Teatro di Chiasso e in prima italiana il 25 Febbraio al Teatro Ponchielli di Cremona. Ali per affrontare lo spazio, l’ignoto, per liberare la propria energia, per esprimere le emozioni, per disegnare il corpo nello spazio e andare oltre i propri limiti, per abbandonarsi alla musica e viverla integralmente, con il linguaggio creativo ed intenso di Matteo Levaggi. La Coreografia La danza si proietta verso l’invenzione pura del movimento, della dinamica, in rapporto allo spazio e al tempo, ma anche ad un proprio ritmo interiore, capace di costruire una poetica tra i danzatori che si riverbera sul pubblico. Una coreografia compatta, ma che, come suggerisce il titolo, scatena un’energia in continua espansione, che vola fuori dal corpo stesso. La musica di autori contemporanei é eseguita dal vivo dal prestigioso violinista Francesco D’Orazio. I protagonisti: Creazione coreografica MATTEO LEVAGGI; Violino e Violino elettrico Francesco D’Orazio Danzatori Francesca Attolino, Alekseij Canepa, Elisabetta Guttuso, Gianni Notarnicola Musiche Carlo Boccadoro, Gianvincenzo Cresta, Francesco D’Orazio, Kaija Saariaho, Led Zeppelin Installazione video Vjs KidddZ, Nadia Zanellato, Giulio Pedretti, Dimitije Roggero Costumi Massiel Mesa Fornaris Atelier TORINOHAVANA; Coproduzione Teatro di Chiasso (Svizzera) e Alkema Ambasciatori di Cultura

Lo spettacolo é disponibile anche con base registrata.

Per ulteriori informazioni Bird’sDanceProjectProgramma